Rassegna stampa

Rassegna stampa 2015

  • 10/10/2015 - Il Messaggero

    Banchieri, attori e vip brindisi glam in via Po

    IL PARTY Borsalino nero, giacca di pelle, gonna lunga di merletto e scarpe di foggia maschile. È stata Cristina Chiabotto , che per l'occasione ha scelto un look rock, ieri sera, a tenere idealmente a "battesimo" la Filiale Private della Banca del Fucino, inaugurata in via Po nelle sale precedentemente occupate dall'ambasciata cilena.

    Download
  • 10/10/2015 - Bluerating

    Banca del Fucino fa rotta su Milano

    Verso la fine dell'anno Banca del Fucino sarà in grado di partire con la consulenza avanzata a pagamento. A questo scopo è già attivo il gruppo di advisor che si è costituito proprio con l'obiettivo di offrire servizi di consulenza fee-only e di portafogli modello. La banca così tiene a sottolineare di essere attrezzata e strutturata per recepire pienamente la nuova normativa MiFid II . Le risorse per offrire questi servizi ci sono e verranno dunque offerti a breve.

    Download
  • 10/10/2015 - Il Tempo

    Taglio del nastro tra arte, jazz e vip

    Tra fiumi di bollicine e pantagruelici banchetti a base di specialità del Lazio e Abruzzo il jet set romano con gocce di sangue blu brinda all'inaugurazione della filiale Private Banking di Banca del Fucino, la più antica banca privata romana, indipendente e presieduta dalla quarta generazione dei principi Torlonia. L'operatività della filiale rafforzerà l'attività della Divisione Private, basata nella sede principale nel Palazzetto Baschenis Borghese, e avviata lo scorso ottobre, con l'obiettivo di offrire ai clienti con elevate disponibilità tutti i servizi di governance familiare e degli investimenti e una consulenza avanzata anche in ambito fiscale, legale, immobiliare ed artistico.

    Download
  • 03/10/2015 - MILANO FINANZA

    Banca del Fucino punta tutto sulla consulenza

    Entro fine anno Banca del Fucino partirà con la consulenza avanzata a pagamento mentre già offre servizi di consulenza gratuita. A questo scopo è attivo il gruppo di advisor che si è costituito proprio con l'obiettivo di offrire servizi di consulenza fee-only e di portafogli modello.

    Download
  • 14/09/2015 - Corriere Economia

    A Milano in via Monte di Pietà una filiale dedicata al private banking

    Banca del Fucino in ottobre approderà a Milano in via Monte di Pietà con una filiale dedicata al private banking. La terza. Altre due sono già operanti a Roma, dove l'istituto ha aperto i battenti nel lontano 1923, su iniziativa del capostipite della famiglia Torlonia. Salda nella sua indipendenza, mantenuta negli anni, oggi è presente nella Capitale con 18 filiali e altre 13 sparse tra Lazio, Abruzzo e Marche. Da ottobre 2014 ha avviato il servizio di private banking, adottando come modello distributivo l'architettura aperta e ha costituito un gruppo di advisory per offrire consulenza avanzata con pagamento a parcella (fee-only). Sono stati avviati anche team di lavoro per implementare altre aree, come la gestione del patrimonio immobiliare, la consulenza nel campo dell'arte e i trust. «Inoltre - spiega Salvatore Pignataro, vice direttore generale e responsabile della divisione private - stiamo lavorando per rendere i portafogli ancora più flessibili ricorrendo a un mix di strategie: dalle multi-asset a quelle a ritorno assoluto». La banca non intende avere né una società di gestione propria, né una rete di promotori, ma solo private banker dipendenti ed ha un ambizioso programma espansionistico che prevede l' apertura di altre filiali su territorio nazionale.

    Download